Restaurant
Appallottola, schiaccia e gusta: questo è Smash Tag!

Appallottola, schiaccia e gusta: questo è Smash Tag!

Si chiama Smash Tag, la nuova generazione di burger. Un progetto che nasce dall’idea di Riccardo Di Salvo, Ivan Leone e Giorgio Rajani. Dal 9 aprile 2021, gli amanti dello street food hanno un nuovo indirizzo nella capitale dove affondare i denti nei loro special burger in un morso solo. Si trova nel quartiere di Piazza Bologna, in via Michele Lando 22.

L’idea di Smash Tag

Un viaggio che inizia nel 2019 on the road tra tre amici in giro per gli Stati-Uniti alla ricerca dell’hamburger perfetto da portare nella capitale. Per venti giorni, i tre soci hanno attraversato gli States in lungo ed in largo, coast to coast, attraversando 13 stati, 27 città dall’Oregon al Maine, dal deserto del Nevada fino alla RustBelt del Michigan. La loro ricerca le ha portati a visitare e provare decine tra i più noti diners esistenti, cercando di parlare con chef e proprietari delle storiche hamburgherie a stelle e a strisce scoprendone così i segreti.

Cos’è lo Smash Burger ?

Si tratta letteralmente di una pallina di carne che una volta sulla piastra viene schiacciata da uno strumento specifico, detto lo smasher. La sua cottura ad alta temperatura favorisca la formazione di una crosticina croccante e saporita che sigilla tutti i liquidi interni.

La particolarità del Smash Burger è di essere composto da 4 tipi diversi di carne che provengono dai migliori allevamenti sostenibili. La carne viene macinata due volte e assemblata con un procedimento segreto per essere mangiato in un morso unico.

Abbiamo studiato prima la perfetta ratio tra bun e carne, poi il morso in maniera maniacale, l’effetto sublime che fa la nostra carne una volta che la mordi è il risultato del processo con cui abbiamo imparato a macinare e creare il patty negli states. Il resto lo fanno la cottura, il pane extra morbido a base di patata, gli ingredienti tra cui spicca il
bacon croccante e laccato con una punta di dolce ed ovviamente le salse segrete
“.


Con un packaging eco-friendly, totalmente compostabile, Smash Tag è pronto a soddisfare i palati dei giovani cultori e appassionati di burger perfetti e non solo. Nasce così una nuova community pronta a condividere lo spirito Smash Tag con gamers, tiktokers , curiosi e appassionati.


“we didn’t create burger, we make it better”.
Che aspetti?
(link)

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *