Restaurant
Tomà, la cicchetteria all’italiana a Roma

Tomà, la cicchetteria all’italiana a Roma

Il quartiere Prati si è rivelato negli ultimi anni il fulcro della ristorazione romana. In Via Pompeo Magna, al civico 12, ha aperto Tomà, il progetto gastronomico dell’imprenditore Matteo Santucci e del cantante Tommaso Paradiso. Un locale dove gustare un boccone al volo senza perdere troppo tempo.

Il locale accoglie i suoi ospiti da mezzogiorno articolandosi per il resto della giornata tra aperitivo, e cena. Una cicchetteria all’italiana semplice e gustosa, sulla falsariga dei modelli europei per un approccio cosmopolita che restituirà al cliente la sensazione di essere altrove. Una proposta dal banco, ricca, dinamica e multiregionale, con una formula di barra alla spagnola capace di farvi mangiare a tutte le ore e una proposta dalla cucina, fatta di piatti di grande impatto emotivo e intensi sapori ideali da condividere.

Cosa troverete nel menu di Tomà ?

A guidare la brigata in cucina è lo chef abruzzese Andrea Nepa, classe 76, reduce dal successo di Pastorie al Pigneto. Da Tomà si propone una cucina trasversale, genuina e gustosa, adatta a tutti i palati. Un menu molto rock ma dalla forte impronta tradizionale.

Protagonisti dell’offerta culinaria, sono i Tomà (irresistibili bocconi tra i quali è d’obbligo menzionare la Ventresca di tonno e cipolla caramellata o la Cotoletta alla milanese con maionese allo zafferano) e la carta dei cicchetti (come il Polpo rosticciato e ‘nduja, il Pollo alla cacciatora o i Calameretti fritti jalapeno e lime).

Tra i primi non mancano gli Spaghetti con vongole veraci e bottarga mentre per i secondi consiglio di provare il Lombatello di manzo in salsa veneziana. In carta, ritroviamo anche le alici del cantabrico, Mozzarella di bufala campana dop e la Ventricina teramana.

I dolci e il pane, invece, provengono da Bottega Popolare (situato in Largo Argentina), una bottega di prodotti di qualità di Roma.

L’offerta beverage di Tomà comprende varie versioni di Spritz come quella “Alla Bresciana” (composto di vino bianco e Aperol) o il “Bianco” (con liquore al bergamotto). Da provare anche il Gin Tonic in una delle interpretazioni presenti nel menu o da comporre in prima persona grazie alle proposte presenti nella vetrina di Tomà.

Maggiori informazioni

Ristorante Tomà
Via Pompeo Magno, 12c
+39 06 85386864 – @toma.ristorante.roma

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *