Restaurant
L’estate in vigna da Epos Bistrot a Monte Porzio

L’estate in vigna da Epos Bistrot a Monte Porzio

Fuga bucolica nella riserva naturale dei castelli romani tra le vigne di Monte Porzio Catone, dove sorge Epos, il bistrot di Poggio Le Volpi. Una location esclusiva che propone una cucina schietta e gustosa, con prodotti del territorio, fortemente legata alla terra e alla stagionalità degli ingredienti.

A ricevere i clienti è Rossella Macchia, una perfetta padrona di casa e appassionante narratrice dell’anima del luogo che coniuga la storia più autentica del territorio con la tradizione e l’innovazione.

IL MENU DA EPOS BISTROT

Da Epos Bistrot va in tavola la genuinità, in chiave moderna. Una fusione di sapori e piaceri proposti in piatti gustosi ed equilibrati.

I PIATTI ASSAGGIATI

Tra gli antipasti proposti, molto apprezzata la Caprese estiva (14 euro), una sfera di mozzarella fritta su un letto di salsa di pomodoro.

A seguire, la panzanella (18 euro), ricetta estiva rustica e conviviale di molte tavole dell’Italia centrale.

Un altro piatto di punta, il risotto ai ricci di mare, dal gusto intenso e deciso. Il sapore ferroso del riccio viene contrastato con la sapidità del caciocavallo e della dolcezza della provola.

Non manca tra le proposte la carne come la Phenomena (10€ etto), tipica carne di mucca proveniente della polonia, servita su una pietra granitica che mantiene la carne al caldo e continua una lente cottura.

Tra i dolci da provare, il Tiramisù estivo (9 euro) con il suo cuore di tiramisù al cafè, proposto in versione sferica.

N.B.: Tutti i piatti assaggiati sono presenti nel menu estivo di Epos Wine&Food.

LA BRACERIE DA EPOS BISTROT

Pezzo forte della proposta gastronomica di Epos, la carne: nella sala centrale fa bella mostra di sé la grande griglia dove vengono preparate e cotte le migliori carni di lunga frollatura provenienti da ogni parte del mondo come la Phenomena, la Simmental, il Black Angus, la Galiziana, l’Irlandese, la Kobe, la Tagliata di Cube Roll e le nostrane Chianina o Fiorentina.

La carne da Epos viene sottoposta al “dry aging”, ovvero una lunga frollatura che può variare da un minimo di 60 giorni fino a oltre 200 giorni. Questa tecnica rende la carne più tenera, delicata e succosa. Altri parametri descrittivi della carne: il peso, la marezzatura, ovvero la distribuzione del grasso definita in base alla prezzemolatura (chiazze di grasso che somigliano a foglie di prezzemolo) e la venatura (infiltrazioni di grasso disposte in fasci ben visibili).

LA CARTA DEI VINI

La carta dei vini è ampia con predilezione ai vini “a metro zero” firmati Poggio Le Volpi e quelle della “sorella” Masca del Tacco, azienda pugliese anch’essa di proprietà di Felice Mergè.

Trovano anche spazio in carte le etichette delle migliori cantine italianee francese(in particolare Champagne, Bordeaux e Borgogna).

Fiore all’occhiello sono le “dritte d’autore” firmate dal sommelier Luca Boccoli, con alcuni vini dall’incredibile rapporto qualità prezzo.

INFORMAZIONI UTILI

Epos Wine & Food (C/O Poggio le Volpi) Via Fontana Candida 3C, Monte Porzio Catone (RM)

Orari: aperto dal martedì al sabato dalle 12:30 alle 14:30 e dalle 19:30 alle 22:30. Domenica aperto dalle 12:30 alle 14:30. Lunedì chiuso

Sito web: https://www.eposbistrot.it/en/

Tel: 06.9416641

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *